Page images
PDF
EPUB

Articolo 23.

1856 Le due Amministrazioni convengono di garantire vicendevolmente per lo importo di austriache lire 30 (trenta) pari ad italiane lire 26.10 qualunque spedizione senza un dichiarato valore.

Tale importo si considera come valore dichiarato nei casi di smarrimento e di deficienza, ed anche in caso di lesione, se il contenuto della spedizione non esclude di già la garanzia a sensi dell'Articolo 22.

Stampe e prontuarii.

Articolo 24. Ognuna delle due Amministrazioni provvederà a proprie spese i suoi dipendenti Ufficii delle necessarie stampe indicate nella presente Convenzione, e di tutto l'occorrente per l'esecuzione della medesima. Principio e durata della Convenzione.

Articolo 25. La presente Convenzione andrà in attività due mesi dopo il giorno della sua ratificazione, e durerà a tempo indeterminato sotto riserva di ambe le Parti della disdetta col preavviso di sei mesi, salve quelle più pronte modificazioni, che per ispeciali circostanze si rendessero necessarie, e venissero di comune accordo stabilite.

Articolo 26.
Il cambio delle ratifiche avrà luogo a Torino.

In fede di che i suddetti Delegati hanno firmato la presente
Convenzione in doppio esemplare, ed apposto il rispettivo suggello.

Fatto a Torino il ventitré luglio mille ottocente cinquantasei.

(L. S.) Francesco Nobile de Resmini m. p.
(L. S.) Bona m. p.

Allegato A vide pag. 91.

[blocks in formation]

Corsa da Novara a Milano nell' i. r. Malle-Poste austriaca.

esmini

(L. S.

[merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][ocr errors][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small]

(A tergo)

Osservazioni.
Questo biglietto è valido soltanto per la persona e per il giorno per
fu emesso.

Il viaggiatore dovrà presentarlo a richiesta degli Ufficii postali e
conduttore, e restituirlo nel luogo di destinazione onde poter ritirare il baga

La partenza della Malle-Poste da Novara sta in coincidenza coll' al del treno della strada ferrata. Mancando il viaggiatore alla partenza perde diritto alla corsa senza che possa pretendere alcun compenso.

Il viaggiatore dovrà osservare tutte le discipline stabilite per le nelle diligenze austriache.

[graphic][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][ocr errors][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed][subsumed]

Allegato C.

1856

Amministrazione postale austriaca.

Servizio austro-sardo.

Il Signor

ha pagato per la corsa sulla strada ferrata

da Novara a in classe e per libbre

Posti

L.
Più per bagaglio

Totale..

[blocks in formation]

(A tergo)

Avvertenze.
Questo biglietto non vale che per la corsa in esso indicata.

Il viaggiatore deve presentarlo alle Guardie del convoglio ogni qualvolta ne sia richiesto e restituirlo nell'uscire dalla stazione d'arrivo.

In caso di perdita del biglietto il viaggiatore dovrà pagare nuovamente prezzo dell'intiera corsa sulla strada ferrata in vettura di I. classe.

È vietato di fumare nelle vetture fuorchè nel compartimento di seconda classe a cid destinato.

Questo biglietto serve di scontrino per ritirare il bagaglio dalla stazione d'arrivo.

« PreviousContinue »